Wind Tre annuncia l’esternalizzazione del call center 133 – Sciopero il 14 giugno

#noesternalizzazionewindtre

Il 22 maggio si è tenuto un incontro fra i vertici aziendali, le segreterie nazionali e territoriali delle organizzazioni sindacali confederali e il coordinamento RSU di Wind Tre. Durante l’incontro l’azienda ha annunciato un progetto di esternalizzazione, sotto forma di cessione di ramo d’azienda, del servizio 133 ovvero del primo livello di contatto dei clienti 3. Questo servizio viene oggi svolto tramite call center interni dislocati in 4 città, Genova, Cagliari, Roma e Palermo, e in questi lavorano 916 persone, quasi tutte con anzianità e professionalità molto elevate, in quanto…

Leggi tutto...